Crea sito

La principessa Fortuna

Ho conosciuto due piccole cantastorie che arrivano da due paesi lontani e meravigliosi, dove le fiabe e le leggende hanno il sapore della cannella.
Insieme a loro mi sono seduta sul pavimento a scacchi della nostra scuola e mi sono lasciata incantare dalla storia nata all’improvviso dalla loro fantasia.

Eccola qua!

C’era una volta una bellissima principessa che si chiamava Fortuna e un bel giorno era il suo compleanno.

Il suo amico Gnomo le regalò dei bellissimi palloncini colorati.

Il suo amico Gatto le regalò un libro magico.

In questo libro c’era la mappa segreta per trovare un tesoro.

Iniziò a piovere e il suo amico Gnomo accompagnò la principessa a casa.

Poi iniziò a nevicare e la principessa dopo aver fatto il pupazzo di neve se ne andò al calduccio.

Si mise gli occhiali e iniziò a leggere il libro magico per scoprire il luogo in cui era nascosto il tesoro.

Dopo aver letto tutto il libro salì sulla mongolfiera e non trovò nessun tesoro, allora salì su un razzo e finalmente trovò una cassa piena di gioielli, bracciali e anelli d’oro.

Tornata a casa regalò un poco del suo tesoro a Gnomo e Gatto perché le cose belle si condividono con gli amici.

Questa storia è nata dalla collaborazione tra Amina e Fam della 3’A di San Donato ed è stata riportata da maestra Silvia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *