Crea sito

Van Gogh in musica

Come promesso, ecco una selezione di brani musicali dedicati a Vincent Van Gogh.

In realtà si tratta di una canzone originale scritta dal cantautore americano Don McLean, Vincent, conosciuta anche come Starry starry night perché ispirata a uno dei quadri più belli e famosi del pittore olandese, Notte stellata che sicuramente avete già visto da qualche parte (magari sul sito del Van Gogh Museum che vi ho indicato nel precedente articolo).
Per l’analisi del quadro vi metto il link a Wikipedia, anche se non è mio solito farlo, ma se no non ne usciamo più e anche fuori dalle nostre finestre… c’è la notte stellata! 🙂

Il brano di McLean è stato tradotto da due cantautori italiani che amo molto e che ritengo siano due poeti contemporanei, perché anche la musica è poesia (non tutta, chiaramente): Roberto Vecchioni e Francesco De Gregori.
Entrambi hanno modificato la canzone originale per farne due versioni differenti: Vecchioni per se stesso e De Gregori per farla cantare ad altri colleghi. Vi inserisco i link qua sotto così potete ascoltarle tutte.

Vincent di Roberto Vecchioni, eseguita dallo stesso Vecchioni.

Come un anno fa di Francesco De Gregori, eseguita da Little Tony, un cantante che probabilmente piace ai vostri nonni! Chi di voi riesce a trovare l’errore nel titolo del brano caricato su YouTube? (non da me!)

Come un anno fa, lo stesso brano di De Gregori eseguito da altri due cantautori italiani di spessore (non geometrico): Angelo Branduardi e Teresa De Sio (Branduardi forse lo conoscete già per Alla fiera dell’Est!). Questa è una versione rarissima dal vivo, infatti la qualità non è ottima, però credo che valga la pena ascoltare anche questa.

Potete andare su questo sito (molto carino, si intitola Canzoni contro la guerra, spulciatelo con i vostri genitori perché non ho avuto modo di guardarlo in ogni sua parte e non so se tutti i contenuti siano adatti a voi) leggere i testi e anche qualche informazione in più rispetto a quelle che vi ho dato io.

Qual è la vostra versione preferita tra tutte queste?

Per oggi è tutto, carissime e carissimi, sono davvero stanca e credo che mi addormenterà sulla tastiera!

Buonanotte dalla vostra maestra Silvia <3

Una risposta a “Van Gogh in musica”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *