Crea sito

Io ho un sogno… Martin Luther King

Cara 5^A di Forlanini,

so che la maestra Giuseppina vi ha messo come compito di Religione una bella ricerca su Martin Luther King: preparatevi, perché scoprire la sua vita sarà un viaggio davvero emozionante.

Molte delle sue frasi sono diventate così importanti, che potrete trovarle ovunque… anche sui muri (non si pasticciano i muri, è vero, ma a volte una frase significativa su un brutto muro, rende quel muro molto più bello!), ve ne lascio due che secondo me sono molto attuali.

Sapete bene, infatti, che in questi giorni tutti – adulti e bambini – dobbiamo rispettare delle regole fondamentali perché questo antipaticissimo virus smetta di circolare e smetta di impedirci di vivere come vorremmo. Molti rispettano le regole, ma molti altri no, purtroppo, mettendo a rischio anche tutte quelle persone rispettose e responsabili. Le parole di Martin Luther King ci fanno riflettere proprio su questo: non esistiamo solo noi come singoli, ma facciamo parte di un gruppo (anche in classe), perciò dobbiamo essere rispettosi di tutti e aiutarci quando è necessario.

Ho alcuni suggerimenti per voi, se vorrete approfondire un po’ di più l’argomento attraverso l’ascolto di tre brani a lui dedicati. Sono in inglese, ma voi che siete dei bravi smanettoni, riuscirete sicuramente a trovare la traduzione in un battito di ciglia! O se preferite, potete solo godervi la sonorità di questi brani (anche senza capire un tubo!).
In ogni caso, su YouTube è possibile attivare i sottotitoli, come vi faccio vedere qua sotto (a proposito: riuscite a fare gli screenshots dal pc? Spero di no, così quando rientriamo a scuola posso fare la saputella)

Ecco il primo brano, si intitola One vision ed è, nientepopodimenoche… dei Queen.

[Mario, sono certa che diventerai il loro più grande fan!]

I Queen, per chi non lo sapesse (no Luca, non arrabbiarti: c’è la possibilità che qualcuno non lo sappia! Ehy, a proposito: dov’è finito Luca?! C’è troppo silenzio qua dentro! Lo potete chiamare?), sono un gruppo musicale londinese nato negli anni ’70, che ha davvero segnato la storia del rock mondiale!
Ci sono tantissime loro canzoni così famose che probabilmente molti di voi le hanno sentite tante volte, senza magari sapere che appartengono a loro.
Solo qualche rapido esempio, perché se fosse per me vi metterei tutta la loro discografia (cioè tutti i dischi che hanno prodotto) godetevi queste canzoni senza soffermarvi sulle orribili camicie che usavano i Queen e sui loro improbabili tagli di capelli: Don’t stop me now, Love of my life (vi sfido a non avere i brividi per questa dolcissima canzone d’amore!), We will rock you (è il brano che il nostro chitarrista Andrea ci farà sentire uno dei prossimi venerdì: iniziate a impararla!), I want it all e infine questa, che conosceranno sicuramente le tifose e i tifosi di calcio, We are the champions.

Il secondo brano è In the name of love degli U2: un gruppo irlandese nato qualche anno dopo i Queen. Anche loro sono considerati tra i più grandi gruppi rock della storia.
Anche il terzo brano dedicato a Martin Luther King, MLK (le sue iniziali!) è degli U2 ed è inserito nello stesso album della canzone di prima. Personalmente, la canzone mi piace meno della precedente, ma merita comunque un ascolto. Un altro brano bellissimo degli U2 è sicuramente One, probabilmente i vostri genitori lo conoscono, ascoltatelo insieme! 🙂

Spero di avervi incuriosito e allietato: credo sia sempre arricchente conoscere canzoni che hanno fatto la storia della musica internazionale.
E poi lasciatemelo dire: dopo essermi sorbita tutta la compilation dei vostri brani preferiti, avevo proprio bisogno di ascoltare qualche classico! Non me ne vogliate, ma Elettra Lamborghini nun se po’ senti’ (vi voglio bene comunque, anche se ascoltate quella roba).

Maestra Silvia, quella che secondo voi ascolta ancora la musica dal grammofono.

4 Risposte a “Io ho un sogno… Martin Luther King”

  1. ciao maè comunque martin lautro è un filosofo. i ma a Martin lautaro “Martinez”. potrei fare una lista sulle cose che a scritto. 🙂 🙂 🙂 😉 😉 🙂 😉 🙂 😉 😉 🙂 🙂 😉 😉 =) =) =) 🙂 😉 😉 🙂 🙂 😉 🙂 .

    1. Ahahaha, Fabrizio! Sono dovuta andare a cercare Lautaro Martinez su Google! 😀
      Puoi fargli da addetto stampa!

  2. maè mi manchi tanto ma qusta persona era un filosofo vero? io credo di si tanti saluti !!!!!!!!!! 🙂 🙂 🙂 🙂 😉 😉 😉 🙂 😉 😉 😉 🙂 🙂 @ 🙂 🙂 🙂 🙂 =) =) =) =) =) .

    1. Anche tu mi manchi! 🙂 Ma dai, ci sentiamo comunque ogni giorno quindi c’è meno distanza.
      Martin Luther King non era esattamente un filosofo però sì, diceva delle cose davvero importanti e “profonde”, proprio come molti filosofi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *