Crea sito

Scienze creative!

Oggi facciamo  SCIENZE.

Christian

In tempi di pandemia e di didattica a distanza non è affatto semplice riuscire a catturare l’interesse e la curiosità dei bambini, anche se si tratta di incontrare il mondo della natura, gli esseri viventi e non viventi e i fenomeni che li caratterizzano. Osservare, descrivere, sperimentare sono alla base del processo di conoscenza del metodo scientifico che i bambini della classe quinta della scuola primaria di Bancali, conoscono bene, poiché in classe, con la loro insegnante, basano le loro conoscenze partendo da esperimenti e ipotesi da confermare.

Andrea C.
Stefano

Nonostante la distanza a cui siamo costretti, la scuola cerca di andare avanti, per offrire la possibilità di apprendere attraverso modalità assolutamente nuove e inusuali. Ecco che, per favorire la comprensione e l’acquisizione di un nuovo argomento riguardante la cellula, è stata proposta un’attività che prevede la realizzazione di un plastico ricorrendo all’utilizzo di materiale di recupero.

Giulia
Iris

Un lavoro che si è rivelato utile anche per scacciare la noia che spesso alimenta le giornate  a casa, e così sono pervenute alla mail della classe, numerosissime foto a testimonianza dei tanti lavori prodotti dai bambini: ognuno ha realizzato la “sua” cellula, dando prova non soltanto di conoscerne ogni sua parte ma anche di possedere abilità manuali e creative davvero sorprendenti. 

Andrea S.
Chiara P.

Da Bancali maestra Manuela

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *