Progetto FISH & CHEAP Classe Terza di Caniga

I nostri baldi giovani della terza di Caniga ha partecipato alle attività del progetto Fish & Cheap.  Il progetto europeo Fish & Cheap, promosso dal Parco Nazionale dell’Asinara e Area Marina Protetta “Isola dell’Asinara” nell’ambito del Fondo Europeo per la Pesca, vuole promuovere una cultura di sostenibilità nel consumo delle risorse ittiche. In questo senso proporre un consumo basato sul pescato locale, stagionale e su specie poco sfruttate commercialmente – il così detto pesce povero – viene visto come un’opportunità concreta per abbassare il carico che grava su specie soggette ad over-fishing e per mantenere viva l’economia locale. Nell’ambito del ripristino delle risorse ittiche, inoltre, una gestione basata sull’istituzione e il rafforzamento delle aree marine protette appare come una valida opzione per poter garantire alle generazioni future un ambiente integro, ricco di biodiversità e di pesce. Il progetto vuole inoltre promuovere forme di pesca a basso impatto ambientale come il pescaturismo.

I bambini, dopo gli interventi degli esperti, si sono cimentati nel fare le schede delle varie specie ittiche e non ultimo si sono inventati pescatori…ma di una pesca veramente sostenibile per l’uomo e per l’ambiente.

da quel di Caniga

a cura di Maestro Antonello

Precedente FLPP: il ritorno Successivo Arte sotto gli alberi

Lascia un commento