L’organizzatore grafico: il bruco misuratutto

In seguito al corso di formazione sugli organizzatori grafici tenuto dalla dottoressa Meloni, i bambini di 5 anni della sezione B sono stati coinvolti nella rielaborazione della storia “Il bruco misuratutto”, allo scopo di verificare se l’uso di tale strumento possa essere utile per potenziare nei bambini le capacità di comprensione.

Su un foglio 50 x70 abbiamo costruito l’organizzatore grafico usato per la descrizione, composto da 6 riquadri laterali e uno centrale, collegati tra loro. Sono state messe a disposizione dei bambini delle immagini e, tra queste, sono stati chiamati a scegliere quelle più adatte per descrivere la storia e a motivare la scelta effettuata.

Successivamente, seguendo l’esempio del bruco misuratutto, i bambini hanno compiuto esperienze di misurazione utilizzando strumenti di misura non convenzionali (corpo e parti del corpo; oggetti vari, carte, cartoncini, corde).

Attraverso il gioco, i bambini hanno sperimentato modi per definire, valutare e appropriarsi dei concetti di lunghezza, larghezza e altezza. Inoltre, hanno fatto proprio anche il concetto di ponderalità, sperimentando e rilevando le differenze riscontrate fra le diverse corporature dei  compagni (per esempio caricandoli sulla schiena a “cavalluccio” o utilizzando una bilancia rudimentale) e sono stati invitati a fare ipotesi e chiedere spiegazioni.

In seguito, hanno rappresentato l’attività, ritagliato e incollato i loro disegni nel riquadro. Una volta che l’organizzatore grafico è stato completato i bambini sono stati invitati a rielaborare la storia e a ripercorrere insieme il percorso effettuato.

 

 

I bambini di 5 anni della sezione B

Le Maestre

Graziella leone

Maria Elisa Lai

Sandra Garroni

Da quel di Caniga

Articolo curato da Maestra Stefania Nigra

Precedente Iparamos su sardu Successivo L'arte dei segni

Lascia un commento