Crea sito

La filastrocca scaccia Coronello

Ispirate dalle varie iniziative comparse nel web anche Maestra Carla e Maestra Graziella hanno inventato questa filastrocca:

La filastrocca “Scaccia Coronello il virus monello”

(liberamente tratta e adattata dal web)

C’era una volta il virus Coronello, ribelle, dispettoso e birbantello.

Coronello amava viaggiare, e tutto il mondo voleva visitare:

e per far questo e mostrar la sua potenza si travestì veloce da influenza!

Salì su grandi navi, aerei e vetture

attraversò mare, montagne e pianure.

Era così bello andare a esplorare

ma con tosse e starnuti, ahimè nel suo viaggio, molte persone

fece ammalare.

I bambini a scuola e alle feste non potevano più andare

 e a casa dovevano restare.

  • Così iniziarono a pensare….

Come Coronello possiamo fermare? una soluzione dobbiamo trovare:

“Scaccia Coronello” è la nostra filastrocca:

non dobbiam toccare occhi, naso e bocca,

distanti a un metro dobbiamo stare se Coronello vogliamo allontanare,

e lavandoci le mani in modo accurato,

starnutendo e tossendo con il gomito piegato,

 il viaggio di Coronello sarà fermato!

Se tutte le regole saranno rispettate,

 presto torneremo a farci lunghe passeggiate, per strada al parco a scuola e dalla zia.

Forza e coraggio tutto passerà e al posto di Coronello l’arcobaleno spunterà!

Maestra Graziella e maestra Carla

Maestra Marilisa l’ha letta e registrata in un audio che è stato condiviso con le rappresentanti dei genitori delle tre sezioni di Caniga.

I bambini la hanno ascoltata e memorizzata . molti hanno voluto fare un disegno e lo hanno condiviso con tutte le insegnanti riempendo i cellulari e i cuori di colori e speranza.

Da quel di Caniga Infanzia

I bambini e le bambine

Le insegnanti

I genitori tutti.

Articolo a cura di Stefania Nigra

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *