Crea sito

Una Festa della mamma creativa!

Per tutta la stagione invernale, il mio risveglio mattutino è spesso accompagnato dal ticchettio delle goccioline di pioggia che picchiettano sul davanzale della mia camera.  Ma arriva un momento in cui questo continuo battere lascia il passo al canto di qualche uccellino che si sofferma proprio lì ad ammirare uno squarcio del golfo dell’Asinara che si può scorgere dall’alto della mia casa. E’  il segnale che la primavera è arrivata … anche quest’anno maggio  ci ha portato i suoi profumi, i suoi colori, i caldi raggi di sole, la natura offre tutta la sua bellezza e ricchezza … iniziano a maturare i primi frutti e gli insetti riaprono le danze nei prati in fiore. 

Ogni anno, la seconda domenica di maggio è dedicata alla Festa della Mamma festeggiata per la prima volta in Italia nel 1957 da don  Migliosi, un sacerdote del borgo di Assisi, sulla scia del successo statunitense, quando Anna Jarvis, attivista sociale, istituì il Mother’s Day in onore della madre. Anna  si batté per l’istituzione di una festa in onore di tutte le vittime della Guerra Civile americana e dopo  la morte della madre, alla quale era molto legata,  cominciò a inviare lettere a diversi ministri e membri del congresso, affinché venisse istituita una festa nazionale dedicata a tutte le mamme. L’obiettivo di Anna era quello di fare in modo che tutti celebrassero la loro madre, mentre questa era ancora in vita. Anna riuscì nel suo intento e nel maggio del 1908,  nel Massachusetts, venne celebrata la prima festa della mamma come espressione pubblica di amore e gratitudine per le madri.

In questa occasione, i bambini offrono regali alle loro mamme, manufatti realizzati a scuola con le proprie mani, disegni, fiori, cioccolatini, biglietti di auguri. 

Alla scuola primaria di Bancali, quest’anno per le mamme, sono arrivati regali speciali … ogni bambino ha realizzato una splendida focaccia creativa …  guidato amorevolmente dalla propria MAMMA! In questo modo, ha potuto esprimere la propria creatività e originalità creando un qualcosa di bellissimo ma anche di gustosissimo. Momenti esclusivi vissuti insieme che hanno rafforzato il modo di stare insieme all’insegna dello scambio reciproco, del divertimento  ma soprattutto dell’amore.

da Bancali maestra Manuela

Una risposta a “Una Festa della mamma creativa!”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *