Crea sito

Parola d’ordine: riorganizzarsi! da via Forlanini

Avete presente quando siete dentro a un tunnel e da lontano vedete la luce?

Bene, riassume la nostra situazione! Ne abbiamo passate tante, tantissime e forse la nostra collega Silvia Sanna farà un libro su di noi: “L’incredibile anno a Forlanini”.

Già, sarebbe facile, dire “mancava solo il Coronavirus”. Infatti!

Ma invece no! Voglio raccontare qualcosa di molto meglio.

Voglio raccontare a chi è esterno alla nostra grande famiglia dell’ IC San Donato come tutti, e dico tutti, gli insegnanti si siano messi in moto per superare il problema “sospensione delle attività didattiche”.

E’ vero, lo riconosco pubblicamente, con la nostra Dirigente Scolastica si dialoga facile; è sempre pronta ad ascoltare le nostre richieste e a suggerirci aggiustamenti. Ma, credetemi sulla parola, questa volta la famiglia si è superata.

Non era neanche passata mezz’ora dal decreto che tra docenti, nelle diverse chat, si parlava di strategie e opportunità che consentissero di arrivare agli alunni facilmente e velocemente per colmare le distanze.

Mannaggia la distanza! Distanza a noi che, come dice il pediatra dei miei figli, abbiamo un sistema immunitario formidabile sembra una parola inesistente nel nostro vocabolario! E invece eccoci qua programmare, progettare e fare ricerche per difenderci da un maledetto virus!

Ed ecco Pintadera, padlet, argo, whatsapp, mail, plichi di schede, ritiro di quaderni, libri….tanto materiale!

E speriamo finisca in fretta!!!

Foto fresca a corredo:

keep calm and the school is there

Maestra Alessandra

2 Risposte a “Parola d’ordine: riorganizzarsi! da via Forlanini”

  1. Senza una guida è difficile riuscire ad andare tutti nella direzione giusta, soprattutto in momenti caotici e delicati come questo. E anche noi a Forlanini, modestamente, abbiamo una guida: maestra Alessandra ❤

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *