Parola d’ordine: Namastè!

Dai primi di febbraio la scuola dell’infanzia di via De Muro vive dei giovedì…rilassanti!

 Tutto grazie alle insegnanti delle sezioni che hanno aderito al progetto di yoga proposto dalla Uisp.

Il giovedì è ormai atteso con trepidazione dai bimbi che armati di calzini antiscivolo sono pronti a misurarsi con “gli asana”, cioè le diverse posizioni dello yoga.

Alle 16, orario di uscita, mostrano fieramente quanto appreso ai genitori, così è un ripetersi di “la posizione della tigre”, “… e guarda la posizione della tartaruga” e “ la farfalla…Namastè!”

Portato avanti dall’istruttrice Sonia Pisano, che riesce a gestire e coinvolgere i bimbi divisi in fasce d’età, questo è indubbiamente un progetto vincente: in linea con le nuove tendenze che sostengono quanto lo yoga sia un toccasana sia per il fisico che per l’aspetto emotivo , è impostato come gioco e movimento per aiutare i bambini ad essere consapevoli del  proprio corpo e dell’importanza della respirazione, coinvolgendoli nella riflessione su temi legati al rispetto del sé e dell’altro.

Le immagini parlano chiaro e sono molto, come dire, …zen!

Guardate qui!

Namastè

Maestra Alessandra

Precedente Carnevale in volo Successivo "Più sicuri sulla strada"!!!

Un commento su “Parola d’ordine: Namastè!

Lascia un commento