Pagliacci a Fisarmonica

Pagliacci a fisarmonica.
E per Carnevale cosa si fa?
Un pagliaccio …….e via …sagome, viso, e tanta precisione durante le piegature.
Le varie sagome sono state stampate. Ciascun alunno ha ricevuto il viso del pagliaccio che ha colorato seguendo i contorni.
Sono state ritagliate le parti del corpo: viso, busto, piedi e braccia.
Si è piegato il busto del pagliaccio ottenendo così un effetto fisarmonica.
Infine si è proceduto all’assemblaggio delle varie parti con l’uso della colla.
Vi piace come abbiamo addobbato la nostra aula???

Dagli alunni della classe 2^ FDA e da maestra Roberta e maestra Pinuccia.

Articolo curato dalla maestra Tiziana Pippia

 

Precedente L'orologio Successivo Aste numeriche

Lascia un commento