Crea sito

L’isola – videolettura

Care bambine e cari bambini,

come sapete bene amo molto i libri e prima di diventare una maestra (ma anche durante), ho lavorato proprio nel bellissimo mondo dei libri: scrittura, correzione, pubblicazione e tutte le esaltanti (e stancanti!) fasi che portano alla nascita di un libro.

[non pensate di scamparvi la lezione su “Come nasce un libro”, perché nessuna generazione dei miei alunni è riuscita a evitarla… e nemmeno questo antipatico virus ci riuscirà!]

Oltre ad aver lavorato con diverse case editrici e ad averne creato una mia (eh già, questo ve lo racconterò di persona!), ho le mie case editrici preferite e quasi tutte pubblicano libri per bambini.

[l’avete notato dai libri che vi leggo ogni tanto e dal mio zaino sempre strapieno di libri illustrati. Vero Luca? Tu sei il più grande fruitore dei miei libri!]

Oggi quindi vi voglio presentare un bellissimo libro di un autore che mi piace davvero tanto! E chiaramente anche la casa editrice, che pubblica libri di qualità.

Il titolo del libro è L’isola, l’autore e illustratore è Armin Greder e la casa editrice ha un buffo nome: Orecchio Acerbo.
Uno dei miei libri preferiti di questo autore si intitola Gli stranieri, ma sono bellissimi anche gli altri, come La città e Mediterraneo.
Trovo che questo autore sia sensibile, profondo e che lasci degli insegnamenti utili, partendo da piccole grandi storie.

Vi metterò qua sotto il link del video, perché si tratta di una videolettura eseguita dal Laboratorio di Comunicazione e Narratività dell’Università degli Studi di Trento-Rovereto : il lettore ha una voce splendida (credo sia un insegnante, se non proprio il direttore del corso) e la musica che sentirete in sottofondo è di un bravissimo musicista che si chiama Ludovico Einaudi (del quale vi consiglio di ascoltare, quando avete voglia di rilassarvi un pochino, questo brano, Onde, che amo molto).
Vorrei dirvi tante cose su questo libro, ma preferisco che lo ascoltiate senza avere nessuna informazione a riguardo: poi se avrete voglia, ne parleremo successivamente!

Buon ascolto e buona visione!

Guarda e ascolta L’isola.


Un mattino, gli abitanti dell’isola trovarono un uomo sulla spiaggia, là dove le correnti e il destino avevano spinto la sua zattera. L’uomo li vide e si alzò in piedi. Non era come loro. Una storia di tutti i giorni. Un grido forte, acuto contro l’indifferenza. Un libro per tutti quelli che ai muri preferiscono i ponti.

L’isola, Armin Greder, Orecchio Acerbo

Maestra Silvia dalla sua bibliotechina

5 Risposte a “L’isola – videolettura”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *