La bilancia aritmetica

La bilancia aritmetica è un sussidio didattico che permette di operare ed esercitare la capacità di riflessione su nozioni astratte  che riguardano i numeri naturali e le operazioni.

In classe prima l’abbiamo utilizzata per diverse attività.

Inizialmente Рe questo articolo si riferisce a queste prime esperienze Р̬ stata utilizzata per confrontare dei numeri.

Sono diverse le competenze che l’utilizzo della lavagna può stimolare:

  • si riconosce il maggiore e il minore tra due numeri,
  • si leggono i simboli ” < “, ” > “, ” = “
  • si riconosce il maggiore o il minore in una serie di numeri.

Dopo aver molto giocato, si sono definiti alcuni aspetti:

  • se l’asta non è orizzontale la bilancia non è in equilibrio e i due numeri sono diversi;
  • è maggiore il numero che fa pendere la bilancia verso il basso;
  • la bilancia è in equilibrio e i due numeri sono uguali.

Le discussioni in classe sono state molto partecipate. In alcuni interventi si portava come esempio il dondolo . Diversi/e bambini/e hanno detto che la bilancia si comporta come il dondolo che pende verso il basso se il bambino è più pesante.

Ecco dei video che documentano l’attività:

♥♥♥

 

E poi abbiamo giocato anche con i dadi: ad ogni lancio vince chi ottiene il punteggio più alto. Anche in questo caso la bilancia ha consentito di verificare la vincita o meno:-)

♥♥♥

 

A ulteriori aggiornamenti:-)

i bambini, le bambine e m.stra MG

da quel di San Donato

 

Precedente Marzo, dicon tutti, è matto ... Successivo Scienze che passione 2

Un commento su “La bilancia aritmetica

Lascia un commento