Carnevale a Caniga

Il Carnevale la festa più amata dai bambini è stata quest’anno l’occasione per sperimentare una semplice attività di coding.

I bambini, divisi in gruppi, hanno ricostruito, seguendo un modello dato, alcune maschere della tradizione italiana.

Di seguito le fasi dei loro lavori.

Il primo gruppo aveva come modello la maschera di Pulcinella

 

Un altro gruppo Arlecchino

 

Il gruppo di Pantalone

 

Infine, l’ultimo gruppo ha realizzato la maschera di un pagliaccio

Un saluto speciale dal nostro messicano!

Buon Carnevale a tutti!

Per ora da Caniga è tutto.

Un saluto dai bambini e dalle Maestre.

Articolo curato dalla maestra Rossella Corrias 

Precedente La comunicazione Successivo Gufette in via Forlanini! Le maestre si travestono.

Lascia un commento