Un principe assieme a noi…

Gli alunni della 1°A del plesso di Via Satta nell’ambito di un’unità di apprendimento di letteratura hanno studiato il libro di Saint-Exupéry “Il piccolo principe”.

Il percorso è iniziato nei primi mesi del 2° quadrimestre, l’attività è stata articolata in due momenti.

  1. Lettura del libro in classe

2. Partecipazione allo spettacolo teatrale “Un principe piccolo piccolo”, presso il teatro Ferroviario proposto dalla compagnia teatrale la Botte e il Cilindro. Al termine del percorso i ragazzi sono stati incoraggiati a esprimere le proprie considerazioni riguardo al principe e il suo viaggio.

Questo è quello che hanno raccontato:

Caro Principe, bentornato!

Ho costruito una casa, la tua casa. Ho messo dentro tutte le occasioni della vita che hai colto nel tuo viaggio, tutti i legami che hai intrecciato e tutto ciò che hai addomesticato.

Da qui potrai vedere le stelle, i pianeti e potrai sognare se lo vorrai. Sarai al sicuro, al caldo, confortato dai tuoi affetti, con gli amici che hai scelto durante il viaggio; li hai incontrati, addomesticati, li hai portati con te perché anche loro ti cercavano: la volpe, la rosa, la pecora e il serpente.

Ho invitato anche un grillo che in un’altra storia era saggio e dava buoni consigli, ti servirà nei momenti di incertezza e ti riporterà a casa ogni volta che perderai la strada. La tua casa è semplice ma forte, l’ho costruita con fili d’oro intrecciati che ho trovato per terra al tuo passaggio; ho pensato a un dono delle stelle ma mi hanno detto: “sono spighe di grano!”

Ogni filo rappresenta: l’amore, l’affetto, il rispetto, la dedizione, la comprensione, l’allegria e i sorrisi, la cura e il dolore che hai donato a tutti quelli che ora ti appartengono!

Che belle emozioni che sanno regalarci i nostri alunni

Le attività si sono concluse venerdì 11 maggio con la visita guidata al parco del Piccolo Principe di Porto Conte, assieme alla 1° e 2° B del plesso di FDA.  Qui la letteratura si è unita a un percorso naturalistico.

La prima tappa è stato il Parco del Piccolo Principe. Uno spazio multimediale e interattivo ricco di percorsi sensoriali, mirati alla scoperta delle peculiarità e della biodiversità di questo ambiente. Qui hanno approfondito la conoscenza con i personaggi del libro e ne hanno creato uno personalizzato.

Dopo una “nutellosa pausa” hanno eseguito un percorso di trekking leggero naturalistico, verso la torre di Tramariglio.  Durante il percorso hanno svolto attività didattiche tese a stimolare l’osservazione e il successivo riconoscimento degli elementi e delle specie presenti.

Ecco a voi un simpatico video che racconta la giornata…con la musica del Piccolo Principe ovviamente.

dalla scuola media Rita Solinas e Rita Defalchi

Precedente Viaggio d'istruzione ad Alghero....che avventura! Successivo Saggio di Fine Anno al Fabrizio De Andrè

Lascia un commento