Crea sito

Con gli occhi all’insù per trovare la MIA stella, per la 4^SD

Guarda le stelle: molte ardono

Nel silenzio della notte

E splendono attorno alla luna

Nell’azzurro del cielo.

Guarda le stelle: tra esse ce n’è una

A me più cara di ogni altra.

Evgenij Baratynskij

Hubble Space Telescope (HST) è un telescopio molto grande che è stato collocato nell’orbita intorno alla Terra. È stato progettato e lanciato dalla NASA nel 1990 per studiare lo spazio profondo in modo più dettagliato.

Hubble non è l’unico nello spazio; ci sono in realtà diversi telescopi spaziali. La ragione per cui Hubble ha ottenuto popolarità è a causa delle sue straordinarie scoperte .

Le sue osservazioni hanno infatti  rivoluzionato il campo dell’astronomia, come la scoperta della materia oscura, l’età del nostro universo, i buchi neri e un gran numero di galassie.

Adesso la Nasa ha pensato di celebrare  i 30 anni del telescopio Hubble con un gioco.

Scrive la Nasa sul suo sito:

“Cio’ significa che (Hubble) ha osservato affascinanti meraviglie cosmiche ogni giorno dell’anno, incluso il tuo compleanno”.

E questo significa che dallo spazio profondo potremo conoscere quale meraviglia stellare ha fotografato Hubble il giorno del compleanno di ciascun* di noi.

Convenite che non potevamo perdere un’occasione così?

Con le maestre Anna, Tiziana e Rossella siamo perciò andate a curiosare.

Ecco le stelle che hanno accompagnato i nostri compleanni:

maestra Anna
maestra Tiziana
maestra Maria Giovanna
la nostra DS
maestra Rossella
Monica, 4^ SD
😍
Jana, 4^ SD
😍
Thomas, 4^ SD😍
Mattia, 4^ SD😍
David, 4^ SD 😍
Adele, 4^ SD 😍
Ilaria, 4^ SD 😍
Beatrice, 4^ SD😍
Ciro, 4^ SD 😍
Daniele, papà di Ciro
😊
Laura, mamma di Ciro
😊

Volete anche voi avere le vostre stelle personali?

Niente di più semplice.

Basta andare sul sito dell’agenzia spaziale statunitense e visitare la pagina dedicata all’iniziativa, dove e’ possibile inserire la data del proprio compleanno .

Se poi volete potete inviarci tramite whats app la foto delle vostre stelle. Le condivideremo qui, in questo spazio.

C’è chi si fissa a vedere solo il buio.

Io preferisco contemplare le stelle.

Ciascuno ha il suo modo di guardare la notte.

Victor Hugo

3 Risposte a “Con gli occhi all’insù per trovare la MIA stella, per la 4^SD”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *