Piccoli e grandi GRAZIE…Thanksgiving day!

 

Dire grazie può sembrare un compito semplice se inserito nella quotidianità…E’ una delle prime parole che i genitori insegnano ai propri piccolini che spesso si abituano a pronunciare la parola, in maniera più o meno consapevole, in cambio di un dono o di un’azione gentile a loro dedicati. Con il passare degli anni quel “grazie” diventa una buona abitudine per le persone educate, ma siamo così sicuri di utilizzare correttamente questa parola? Un grazie per essere vero dovrebbe essere sincero e non un automatismo, ma capita sempre più spesso di essere talmente impegnati nelle nostre “corse quotidiane” che difficilmente siamo capaci di fermarci e riflettere sulla bellezza delle cose e l’importanza delle persone che ci circondano.

Partendo da questa mia riflessione personale, ho pensato che conoscere la storia del Thanksgiving day avrebbe dato ai bambini della 5^A di San Donato l’opportunità di imparare qualcosa di nuovo sulla civiltà americana e al tempo stesso discutere tutti insieme di un argomento abbastanza profondo.

La storia del Giorno del Ringraziamento è, come molte storie americane, direttamente collegata a quella del rapporto fra i coloni giunti dall’Europa e i nativi americani, in questo caso la tribù dei Wampanoag.

Solidarietà, condivisione, accoglienza e amicizia furono alla base di questo evento storico, se siete curiosi di conoscerlo meglio basta un click sull’immagine seguente:

Adesso anche voi sapete come si sono svolti i fatti.

La nostra prima lezione è iniziata con la visione di due contributi video. Nel primo la storia del Thanksgiving  è raccontata dalla roccia “Plymouth rock” sulla quale il galeone Mayflower andò a sbattere…così narra la leggenda 😆 

Nel secondo video abbiamo trovato ulteriori informazioni e curiosità riguardanti la festa.

Ed ora ecco il nostro percorso didattico completo…navighiamo nel mare della lingua inglese e della geometria…
Thanksgiving 2018 5^A San Donato Primary School Sassari on PhotoPeach


 

Volete sentire come abbiamo ricostruito la storia? Ascoltate Antonio….

 

Per finire ecco a voi alcune immagini della bellissima parata organizzata come da tradizione, a New York, per il Thanksgiving 2018

E a proposito di grazie…

THANKS FOR YOUR ATTENTION….teacher Rossella e i twenty litlle Wampanoag indians 😉 

Dobbiamo essere grati alle persone che ci rendono felici. Sono i premurosi giardinieri che fanno fiorire la nostra anima.
~ Marcel Proust

da quel di SD

 

Precedente Accoglienza nella scuola dell'Infanzia di Bancali Successivo QUANTE BELLE STORIE!!!

2 commenti su “Piccoli e grandi GRAZIE…Thanksgiving day!

  1. Sono davvero felice ed orgogliosa di te, fratellino mio, sei una pianticina che sta crescendo per poi diventare un albero grande e forte;vedendo i tuoi progressi mi fanno venire le lacrime agli occhi, ti voglio bene, la tua sorellona❤️

Rispondi a Jiamei hu Annulla risposta