La Befana nei nostri anni passati

Si dice che con l’ arrivo del  Anno Nuovo sia cosa buona buttare via le cose vecchie; per essere esatti, gettandole dalla finestra. A parte la pericolosità ( …!!!…) di questa azione, ci sono alcune cose ancora attuali e bellissime che adesso capitano, come si usa affermare, proprio a fagiolo

Stanotte arriva la vecchina più amata e alcuni contributi condivisi nel nostro blog nei tempi andati sono davvero adeguati.

Cosa ne pensate di questo travolgente video dei bambini e delle bambine di maestra Rossella?

o di questa deliziosa animazione (cliccate sull’immagine) di una mamma, Elda Broccardo,  che ha voluto riscrivere la storia della Befana trasformandola in Befano?

    

 

 

o di questo dipinto di Roberto Desole che ci fa tenere gli occhi all’insù per vedere per primi la Befana in volo?

Siete anche voi della mia stessa idea? Alcune cose non si devono buttare via:-)

E dato che mi piace la matematica, una befanina simmetrica per voi 

e tanti auguri a tutti/e noi

da quel di SD buona notte magica

Precedente La ghirlanda di Natale che ha unito due scuole ! Successivo ARRIVA LA BEFANA

Un commento su “La Befana nei nostri anni passati

  1. Maestra Rossella il said:

    Hai proprio ragione cara maestra Maria Giovanna. Che bei ricordi e quanto ci siamo divertiti…ora quei piccolini hanno preso tante strade diverse e son già iscritti alla scuola superiore…un grosso in bocca al lupo a tutti loro…VIVA VIVA LA BEFANA!!!

Lascia un commento