😎 Giochi di dita; altri trucchetti di moltiplicazione 😎

Questo secondo trucchetto è diverso dal precedente ma vi permetterà di fare molti più calcoli: non solo a moltiplicare per 9, ma anche per 6, 7 e 8. E tutto servendovi degli amici del 10.

Se per esempio volete moltiplicare 6×8 dovete fare così:

la vostra mano sinistra indica il 1^ fattore, cioè 6, la mano destra indica il 2^ fattore, in questo caso 8.

Considerate la mano sinistra e vi chiedete: ” Quanto manca dal 6 al 10?“. E’ semplice: occorre aggiungere 4 . Quindi sollevate quattro dita della mano sinistra.

Fate lo stesso con il secondo fattore: “Quanti ce ne vogliono dall’8 al 10?“. Non è difficile: dovete aggiungerne 2, e quindi alzate due dita della mano destra.

A questo punto alcune dita sono sollevate mentre altre sono abbassate.

Le dita abbassate rappresentano le decine mentre quelle sollevate alla fine indicheranno le unità.

Nel nostro esempio ci sono quattro dita rivolte all’ingiù, e questo significa 40. Le dita sollevate invece sono 6. Per stabilire il numero delle unità non si devono sommare i numeri, bensì moltiplicarli. Quindi calcolerete 4×2= 8.

Avrete dunque 40+8= 48, e cioè il risultato della moltiplicazione

Diciamo pure la verità. Questa strategia è sicuramente divertente. Basta infatti conoscere le tabelline più semplici (saper cioè moltiplicare per 2, 3, 4 e 5) per scoprire tutti i prodotti della tavola di moltiplicazione.

Ma siamo sicuri che sia anche più economica? Intendo dire: non è più semplice e veloce studiare questi benedetti automatismi?!!!

A voi la risposta. Da parte mia le tentiamo tutte🤦‍♀️

da quel di SD

dalla mitica classe IV^ e dalle maestre Maria Giovanna e Anna

buone strategie moltiplicative

Precedente I numeri catalani nel Triangolo di Tartaglia e esplorazioni geometriche 👀 Successivo Le avventure di un elfo in quel di San Donato...

2 commenti su “😎 Giochi di dita; altri trucchetti di moltiplicazione 😎

Lascia un commento